Home page
Questo è Atos
Profilo
Novità
Tecnologia
Componenti
Catalogo on-line
Applicazioni
Blocchi
Centrali
Formazione
Links
Contatti

Componenti elettroidraulici

Atos
Valvole speciali
Valvole antideflagranti

Valvole antideflagranti, proporzionali e on-off, per utilizzo in ambienti potenzialmente esplosivi per la presenza di gas o polveri infiammabili. I solenoidi sono di progettazione originale, integrati alle valvole.

Disponibili a scelta certificate secondo i seguenti standard:

  • Multicertificazione ATEX, IECEx, EAC
    Gruppo I Gas - Mining
    Gruppo II Gas and dust
  • US & Canadian standards
    UL429, UI1203 and CSA 22.2
  • PESO Certification by Government of India
  • MA Chinese Mining Certification
Valvole in acciaio inossidabile

Una nuova linea "X" di valvole per controllo direzione o pressione, in esecuzione in acciaio inox per ambienti corrosivi e fluidi speciali.
Costruzione robusta inossidabile, per impiego con oli minerali, acqua glicole, fluidi sintetici speciali o anche acqua pura.

  • su richiesta, certificazioni come sopra
Valvole di sicurezza

Le valvole di sicurezza sono specificamente progettate per garantire sicurezza, esse sono equipaggiate con dispositivi per il monitoraggio della posizione del cursore ed il relativo stato idraulico. Sono abitualmente impiegate per sezionare la linea della potenza idraulica ad un attuatore, nelle situazioni di emergenza o di sicurezza.

Valvole a sicurezza intrinseca

Le specifiche della "sicurezza intrinseca" si basano sul principio di limitare l'energia dei circuiti elettrici in ambienti con atmosfere pericolose.
Per limitare la massima corrente di eccitazione, i solenoidi di queste valvole devono essere alimentati con specifiche "barriere di sicurezza".

  • pressione fino a 210 bar
  • portata fino a 20 l/min (valvola pilota)
Valvole & cartucce a trafilamento zero

Elettrovalvole a tenuta, a piastra o
screw-in, a 2-vie, otturatore a cartuccia: abitualmente impiegate per sezionare la linea di potenza idraulica.
Normalmente disponibili in configurazione "chiusa a riposo", l’otturatore apre il flusso quando il relativo solenoide viene alimentato.